L'interno di una scuola
L'interno di una scuola / Il network, nato in Spagna, punta a crescere sul mercato italiano.
Giovedi
25.07.2019
La rete internazionale di scuole per l'insegnamento dell'inglese a bambini e ragazzi a partire da un anno apre a Cagliari, Frosinone e Latina.
 

Kids&Us, network internazionale di  scuole di lingue in franchising, apre tre nuove scuole in Italia a Cagliari, Frosinone e Latina. La rete che è caratterizzata dall'utilizzo di un metodo pedagogico innovativo per l’insegnamento dell’inglese ai bambini da 1 anno di età, arriva così a 23 scuole  sul territorio nazionale.

Si tratta di un importante traguardo per la società che sta puntando sul mercato italiano per sviluppare ulteriormente la propria rete di franchising che punta sulla metodologia “Natural English” messa a punto dalla fondatrice, che si basa sul processo naturale di acquisizione della lingua madre, sfruttando tutti i meccanismi che si attivano durante i primi anni di vita per metterli al servizio dell’apprendimento di una seconda o terza lingua. A partire dal 2008, il network si è sviluppato dalla Spagna, dove è nato, nel mondo ed oggi è presente con 487 scuole in 9 Paesi tra Europa, America, Asia e Africa.

Obbiettivo Italia

Con l’arrivo, lo scorso marzo, di Sergio Molinaro, country manager per l’Italia, abbiamo implementato la strategia di sviluppo e attività di recruitment e grazie alla sua profonda conoscenza del mercato italiano e alla sua competenza nel franchising e nel settore dell’educazione, puntiamo ad ampliare ulteriormente il nostro network, con l’apertura di altre 12 nuove scuole entro il prossimo anno” – commenta David Kervyn Lettenhove, Direttore Generale di Kids&Us.

L’Italia è uno dei Paesi strategici su cui Kids&Us ha deciso di puntare per diventare il player di riferimento per l’insegnamento dell’inglese ai bambini da un anno di età. “Il nostro l’obiettivo è rivoluzionare radicalmente il modo di insegnare e apprendere l’inglese in Italia”, aggiungeSergio Molinaro, Country Manager per l’Italia di Kids&Us. “Per farlo puntiamo su imprenditori, in particolare donne, decisi a mettersi alla prova avviando un business in un settore in crescita come quello della formazione. Anche in Italia, infatti, cresce sempre più la consapevolezza dell’importanza di un insegnamento precoce delle lingue”.

Perché il franchising è strategico

Il franchising rappresenta una grande opportunità per chi vuole fare impresa e crede nel gioco di squadra e Kids&Us è un brand con una grande expertise e uno specifico know-how nel settore dell’educazione linguistica per i bambini – conclude Sergio Molinaro -. La nostra mission è la soddisfazione dei genitori ma in primis dei nostri affiliati. Per questo siamo costantemente impegnati nel supportarli nello sviluppo e nella gestione del business in modo efficiente ed efficace per il raggiungimento degli obiettivi “.

Oggi Kids&Us è un network che sviluppa un fatturato globale di 100 milioni di euro, con un indice di fidelizzazione medio degli alunni nelle scuole pari all’88,67% e circa il 40% degli affiliati attuali che ha aperto 2 o più scuole, Kids&Us rappresenta in Italia e nel mondo un esempio di imprenditoria di successo.

Da fine 2017, nel capitale della Società è entrato con una quota di maggioranza un fondo spagnolo, con l’obbiettivo di contribuire alla crescita globale di Kids&Us.

 


Popolare nel forum