“Perché Abbiamo Scelto il Franchising Privatassistenza Per Metterci in Proprio!”

privatassistenza franchising

Claudio, Fiorenza e Paola Viganò sono tre fratelli con un background professionale come agenti di commercio che hanno deciso di mettersi in proprio in un settore che non conoscevano: l’assistenza alla persona. “Abbiamo scelto come partner franchising Privatassistenza e siamo pronti ad aprire il terzo centro”.

Claudio Viganò: “Perché ci siamo messi in proprio con il franchising Privatassistenza”

privatassistenza franchising

La soddisfazione più grande? Poter dire che questo è solo l’inizio”. A parlare è Claudio Viganò, che insieme alle sorelle Fiorenza e Paola ha aperto a gennaio un primo centro Privatassistenza a Carate Brianza (MB) e a giugno un secondo centro a Como. E, appunto non finisce qui… “Dopo il giro di boa dei cinquant’anni e un’esperienza consolidata in ambito commerciale – racconta Claudio – abbiamo deciso di metterci in proprio e avviare una attività nostra.  Il primo step è stato individuare un settore in crescita, e quello dell’assistenza alla persona lo è sicuramente”.

Il secondo passaggio è stato individuare il brand giusto. “Cercavamo un marchio leader e abbiamo trovato Privatassistenza, che aveva tutti i requisiti che cercavamo: una storia importante, l’immagine giusta e la visibilità, il know how”.

Conoscevate già la formula del franchising?

Sì, nella mia esperienza professionale mi sono relazionato con diverse catene e ho imparato a riconoscere quelle che hanno la struttura giusta per crescere in modo sano. La prima caratteristica è che i ruoli siano definiti e ognuno faccia il proprio mestiere. Che non significa lavorare a compartimenti stagni, ma essere efficienti.

Che cosa avete capitalizzato della vostra precedente esperienza lavorativa?

La capacità di analisi, di ascolto e di relazione acquisite in tanti anni di professione come agenti di commercio. Questo ci permette di avere un approccio manageriale e allo stesso tempo di ‘fare squadra’ con i nostri collaboratori, le persone che effettivamente sono sul campo e svolgono le attività di assistenza e cura.

Quindi non è necessario avere competenze nel settore per avere successo?

Far parte di questa rete ha significato assorbire il know how di un’esperienza ormai trentennale in un settore che non ci apparteneva, ricevere una formazione reale e continua e collaborare insieme fin dal primo giorno. Da parte nostra, come affiliati, abbiamo messo a disposizione le nostre competenze, prime tra tutte la relazione con il pubblico e con il nostro team e l’organizzazione del lavoro. E i risultati ci dicono che il “matrimonio” funziona!

privatassistenza franchising

Chi è Privatassistenza franchising?

Nato nel 1993, il network svolge attività di assistenza domiciliare per anziani, malati e disabili. Oggi conta oltre 200 centri sul territorio tra affiliati e diretti. Ogni centro PrivatAssistenza franchising offre:

  • Operatori qualificati – Servizi flessibili e senza vincoli – Attivazione tempestiva;
  • Disponibilità 24 ore su 24 – Servizi occasionali o continuativi – Assistenza diurne e notturna;
  • Assistenza 365 giorni all’anno anche festivi – Assistenza a casa o in ospedale;
  • Assistenza telefonica 24 ore su 24 – Copertura assicurativa – Servizi personalizzati, concordati e su misura.

LEGGI ANCHE

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.