Nuovo store per CapaToast

Nuovo store per CapaToast. La rete che ha rivoluzionato il concetto del toast ha infatti aperto il 36esimo punto vendita in Italia, a Ferrara. I nuovi franchisee sono Alessandro e Ilaria, una coppia che coltiva da sempre la passione per il settore dello street food e che con questa apertura “realizza il sogno di una vita“.
 
L’idea di CapaToast, nata nel 2014 da due giovani imprenditori campani Paolo Castaldo e Antonio Pepe, è stata di puntare sul toast ma di qualità con proposte gustose e accattivanti sempre attente ai sapori del territorio, e da Napoli è partita l’avventura di CapaToast, la prima toasteria in Italia.

Aprire un franchising Capatoast: una scelta di molti!


Nel giro di pochi anni questo format innovativo basato su un nuovo concetto del toast con ricette esclusive e variegate ha aperto 36 punti vendita dislocati in ben 14 regioni.
 
“Coltiviamo il sogno di entrare nel mondo della ristorazione da sempre, e abbiamo investito nel tempo tutte le nostre energie per arrivare ad un livello di expertise che ci permettesse di avere autorevolezza e sensibilità in questo campo. Siamo entusiasti di avviare questa nuova attività con CapaToast, un marchio affermato nel settore di cui condividiamo appieno la filosofia e gli obiettivi: puntare fortemente alla qualità degli ingredienti, al gusto e alla varietà delle proposte, con un brand accattivante e curato in continua evoluzione. Questo, oltre all’attenzione della casa madre, sono tutti fattori che ci hanno conquistato. Siamo entusiasti di contribuire all’evoluzione del brand con questo nuovo punto vendita.” Così Alessandro e Ilaria commentano l’apertura dello negozio CapaToast di Ferrara, iniziando una nuova emozionante avventura.
 
Lo store presenta una grande sala su strada con sedute snack con tavoli alti dedicate al consumo veloce. La cucina è a vista e accanto una piccola caffetteria con un angolo La Yogurteria. Al primo piano invece una sala con una grande vetrata pensata per chi vuole stare più comodo: sedute confortevoli e free wi-fi per dare la possibilità a chi vuole di studiare o lavorare mentre si gustano toast sfiziosi e sempre vari. Non può mancare anche una zona esterna attrezzata per chi vuole godersi un buon toast all’aria aperta.

Capatoast Franchising dopo la Pandemia


“Nonostante la pandemia CapaToast porta avanti con fiducia e determinazione lo sviluppo della sua rete franchising con l’obiettivo di incrementare la presenza del brand su tutta la penisola e con uno sguardo anche all’Europa – dichiara Marco Micaleff AD di CapaToast -.  Oltre a capire e conoscere in prima persona le esigenze del territorio nazionale, crediamo nella forza e nel valore dell’imprenditoria italiana. Molti dei nostri affiliati sono persone che hanno scelto di lavorare in proprio per rimettersi in gioco o per realizzare il proprio desiderio di un’attività indipendente sotto l’egida di un brand riconosciuto. L’attività in franchising permette di adattare l’organizzazione del brand alle esigenze regionali per essere più vicini ai consumatori e capire meglio le loro aspettative a livello locale. Mai come in questo momento l’attività in franshising è la maniera migliore per essere glocal. Siamo molto felici di questa nuova apertura in un nuovo importante centro universitario e culturale come Ferrara.”   
 

LEGGI ANCHE

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.