Pandora Franchising

INVESTIMENTO

0

abbigliamento, accessori, underwear

Informazioni sul sistema franchising

Descrizione del sistema di franchising

Cosa c’è di più bello di un bel gioiello? Spesso un anello, un bracciale o una collana coronano un momento importante come una laurea, una proposta di matrimonio o un semplice gesto d’affetto in amicizia.

Non importa quale sia l’occasione, un gioiello è sempre un regalo ben accetto! Ecco perché il mercato della gioielleria e del luxury è un settore ottimale per riuscire ad avviare un’attività imprenditoriale. Ma come? Certo il franchising potrebbe essere una soluzione ottimale. Soprattutto se opti per un marchio conosciuto come: Pandora Franchising.

Il Franchising Pandora ha capito bene in che modo attrarre a sé un target ben definito, grazie alla collezione dei famosi charms, che abbelliscono i bracciali più amati dalle donne di tutte le età rendendoli unici e personalizzabili.

Pandora nasce nel 1982 a Copenaghen dai coniugi orafi Per e Winnie Enevoldsen. Fin dalla nascita, l’azienda si è impegnata a offrire alle sue clienti prodotti unici di moda, eleganti e a prezzi accessibili.

Oggi la casa madre è alla ricerca di persone che vogliono aprire un negozio Pandora per ampliare ancora di più il franchising, che conta una rete di quasi 8.000 punti vendita e 21.500 collaboratori in tutto il mondo.

Ciò che viene maggiormente apprezzato dagli affiliati è il supporto dell’azienda, un’azienda chiavi in mano che permette a chiunque di diventare un rivenditore Pandora, e farlo nel migliore dei modi. Vediamo quindi capire come aprire un negozio Pandora in franchising e quali sono le condizioni.

Informazioni per il franchisee

Supporto per i franchisee

Aprire un franchising Pandora significa affidarsi a dei professionisti, significa avere un’attività imprenditoriale chiavi in mano pronta per avere successo. Pandora è uno dei brand di gioielli più conosciuti in tutto il mondo, i suoi gioielli impreziosiscono ogni tipo di outfit aggiungendo quel pizzico di eleganza che si adatta a ogni occasione o evento.​​

Il marchio offre una soluzione di affiliazione all inclusive, ciò significa che dopo il versamento di una fee iniziale e il pagamento di royalties periodiche, l’affiliato non deve pensare più a nulla se non alla gestione del suo punto vendita.

Inoltre, il punto forte, è che Pandora franchising prevede l’affidamento di un’intera zona della città, una grande responsabilità che solo chi crede davvero nei propri collaboratori si assume il rischio di correre.

In tutto questo processo, chiaramente, la casa madre è sempre a disposizione del franchisee.

Oltre al supporto e alla formazione, Pandora offre ai suoi affiliati un modello gestionale e di business efficace, progettazione e allestimento del locale, visual merchandising, arredi, layout, materiale promozionale e materiale brandizzato e campagne di marketing di forte impatto.

Investimento totale previsto

Quanto costa aprire un negozio Pandora?

In parte, lo abbiamo già detto prima quando costa aprire un franchising con Pandora: tra  i 250.000 e i 300.000 euro.

C’è da dire, però, che ci sono diverse modalità di affiliazione: la prima è aprire un monomarca Pandora. la seconda, invece, è rivendere i gioielli pandora all’interno di altre gioiellerie plurimarca.

Nel secondo caso, chiaramente, i vantaggi del collaboratore sono diversi; non si è supportati in tutto e per tutto come avviene per l’apertura di un negozio targato Pandora, tuttavia ci si può assicurare ottimi fatturati sfruttando il logo e il suo marketing.

Ovviamente, l’investimento varia a seconda di diversi fattori: dalla location, dall’allestimento, dalla metratura del negozio, dalla città in cui si decide di aprirlo e molto altro.

Per avere un preventivo finito è necessario contattare Pandora franchising e richiedere una consulenza.

Principali requisiti del network

Come aprire un negozio Pandora in franchising? Quali sono i requisiti che richiede l’azienda?

Vediamolo insieme:

  • Un negozio compreso tra i 35 e gli 80 metri quadri;
  • Ubicazione in una via trafficata oppure all’interno di un centro commerciale;
  • Un budget di investimento compreso tra i 250.000 e i 300.000 euro.

Di certo si tratta di un investimento notevole ma che, a dire degli affiliati, garantisce ottimi ricavi. In più, un’affiliazione chiavi in mano è certamente il modo migliore per mettersi in gioco e cadere in piedi, come si suol dire.

L’esperienza maturata negli anni, l’utilizzo di uno dei brand di gioielli più conosciuti al mondo e l’entrata in una rete con una posizione di leadership sul mercato sono di certo elementi che assicurano il tuo successo imprenditoriale.

Informazioni sul franchisor

Pandora Inc.

Scopri di più

Compila il form pubblicato di seguito se desideri avere più informazioni. Le informazioni contenute nel form saranno inoltrate direttamente a

Pandora Inc.
Consenso*

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.