Mercoledì
19.09.2018
Il franchising è una formula imprenditoriale che può avere differenti declinazioni. Ecco una mini guida per orientarsi tra le principali tipologie.
 

I sistemi di franchising possono essere suddivisi in base a vari criteri, tra cui tipo di know-how, tipo di azienda o organizzazione del sistema. Ecco le classifiche più importanti.

  1. Per tipo di attività:
  2. Secondo il tipo di know-how trasferito all'affiliato:
  3. Secondo l'organizzazione del sistema:

1) Per tipo di attività:

a) Franchising di distribuzione (commerciale)

E' quel tipo di franchising in cui il franchisor fornisce agli affiliati il know-how sotto forma di un assortimento di beni e conoscenze su come venderli. Il franchisee apre un negozio affiliandosi a una rete e utilizza il supporto del franchisor nel campo del visual merchandising, nella scelta dell'assortimento, nella formazione del personale, nel servizio clienti, nel merchandising e nel marketing .

I settori più diffusi sono:

  • alimentari;
  • abbigliamento, accessori, underwear;
  • cosmesi, oggetti regalo;
  • elettrodomestici e tecnologia;
  • articoli per casa e giardino;
  • automotive;
  • prodotti per salute e benessere;
  • articoli per bambini.

Lo sviluppo dei sistemi di distribuzione in franchising si è verificato prima rispetto a quelli di servizi. Una delle ragioni è che il sistema di distribuzione è più facilmente standardizzabile. 

Nei mercati maturi, il franchising di distribuzione è in crescita perché marchio, assortimento e know-how  sono asset sempre più importanti.

Il franchising di distribuzione non deve essere identificato con il franchising di distribuzione del prodotto. Il franchising di distribuzione indica il tipo di attività commerciale, mentre il franchising di distribuzione del prodotto indica il trasferimento di know-how relativo solo alla distribuzione di prodotti (ad esempio per quanto riguarda la selezione dell'assortimento).

b) Franchising di servizi

Il tipo di franchising in cui il franchisor fornisce agli affiliati il loro know-how sotto forma di ricette e procedure per l'esecuzione del servizio. 

Le opportunità con questa formula di solito sono in questi settori:

  • ristorazione;
  • formazione;
  • bellezza e fitness;
  • turismo e hotellerie;
  • immobiliare;
  • servizi b2b;
  • servizi b2c;
  • servizi finanziari;
  • salute.

Lo sviluppo dei sistemi di franchising di servizi si è verificato più tardi rispetto al caso dei sistemi di distribuzione. Questo probabilmente anche perché il sistema di supporto è più difficile da sviluppare rispetto alle concessioni di distribuzione. La standardizzazione dell'attività del centro servizi è più difficile da eseguire, richiede lo sviluppo di formulee procedure precise necessarie per eseguire il servizio.

Vale anche la pena aggiungere che il grado di sviluppo del servizio in franchising dipende anche dal cambiamento delle abitudini sociali e dalle tendenze. Per esempio, la crescente abitudine al consumo di pasti fuori casa ha dettato la possibilità della nascita di nuovi format di ristorazione.

2) Secondo il tipo di know-how trasferito all'affiliato

a) Franchise di distribuzione del prodotto

Il tipo di franchising in cui il franchisor (distributore o produttore) fornisce agli affiliati il know-how sotto forma di una gamma di prodotti o servizi. L'affiliato ha il diritto di vendere la gamma specificata di beni o servizi.

Nel primo periodo di sviluppo, il franchisor punta sull'intenso sviluppo quantitativo della sua rete e fornisce ai franchisee know-how sotto forma di un assortimento di beni o servizi. Questo sistema è chiamato franchising di distribuzione del prodotto. Nel successivo periodo di sviluppo del suo sistema, il franchisor migliora la qualità del funzionamento del sistema e sviluppa ulteriori elementi di know-how. Nel momento in cui il pacchetto franchising contiene tutti gli elementi del know-how necessari per creare nuovi punti vendita in capo a franchisee con il supporto continuativo del franchisor fornito secondo regole definite, allora questo sistema può essere definito business format franchising.

Il franchising di distribuzione del prodotto non dovrebbe essere identificato con il concetto di franchising di distribuzione. Il franchising di distribuzione di prodotti implica il trasferimento di know-how relativo alla sola distribuzione di prodotti (ad es. selezione di assortimento), mentre il franchising di distribuzione indica il tipo di attività commerciale. 

b) Business format franchising

Il tipo di franchising in cui il franchisor fornisce al franchisee tutto il suo know-how sotto forma di un concetto di business completo. L'affiliato riceve conoscenze relative non solo alla vendita del prodotto o servizio, ma anche sull'intera azienda (dalle linee guida relative alla location, alle divise indossate dallo staff, alle modalità per fornire servizi, al servizio clienti, ai suggerimenti in promozione e marketing).

E' il trasferimento di know-how sotto forma di procedure che facilitano la soluzione di tutte le problematiche relative alla gestione di un'impresa, all'affiliato e al suo personale, nonché assistenza e supporto continui.

3) Secondo l'organizzazione del sistema:

a) Franchising diretto

E' il modo più semplice e più comune per sviluppare un sistema di franchising. L' accordo di franchising è concluso direttamente dal franchisor con il franchisee . Lo stesso franchisor fornisce al licenziatario i servizi descritti nell'accordo di franchising e svolge tutte le attività di controllo che consentono il corretto funzionamento dell'impresa (fornisce assistenza e consulenza costante, forma dipendenti, svolge attività di marketing, pubblicità e contabilità finanziaria).

Quando un franchisor crea un sistema di franchising a una distanza considerevole (ad esempio all'estero) è possibile che abbia difficoltà a fornire direttamente servizi e controlli in franchising. Quindi dovrebbe prendere in considerazione il trasferimento di alcuni dei suoi poteri a un intermediario, ad esempio utilizzando un franchising multiplo, un master franchiseun rappresentante di area.

b) Franchising multiplo

All'interno di un franchising di più unità, un affiliato ottiene l'esclusiva per la creazione di unità di sistema in franchising in una determinata area . Da parte sua, di solito si impegna a stabilire un certo numero di unità del sistema entro il termine fissato nel contratto di franchising multiplo.

In questo accordo l'affiliato di solito non ottiene il diritto di utilizzare il marchio e il know-how del franchisor, se non in singoli contratti relativi a singole unità di sistema. Questo tipo di franchising è spesso utilizzato dai franchisor che vogliono mantenere il pieno controllo del franchising diretto, ma allo stesso tempo vogliono evitare di reclutare e formare un gran numero di singoli affiliati.

c) Master franchise 

Il franchisor concede al franchisee (di seguito master franchisee) il diritto esclusivo di utilizzare il suo pacchetto di franchising nella conduzione delle attività nell'area assegnata.

Il franchisee assume molti degli obblighi del franchisor derivanti dal pacchetto in franchising. Inoltre, ottiene il diritto di raccomandare modifiche al contratto di franchising e al pacchetto in franchising. Tuttavia, il franchisor mantiene il pieno controllo del sistema grazie al diritto di approvare definitivamente le modifiche proposte dal master franchisee. E' una formula utilizzata per creare sistemi di franchising in Paesi in cui le condizioni di gestione di un'impresa differiscono in modo significativo dalle condizioni del Paese di residenza del franchisor.

d) Rappresentanza per area

Un rappresentante di area è una persona (o società) che in un dato territorio deve cercare nuovi affiliati e fornire determinati servizi ai franchisee operativi . Non ha il diritto di firmare accordi di franchising: tutti i contratti sono conclusi direttamente tra il franchisor e gli affiliati, tutti i canoni sono pagati direttamente al franchisor. I compiti di un rappresentante di area includono la pubblicità locale, la formazione e la supervisione sui franchisee.


START FRANCHISING
opportunità di business