Kfc Franchising inaugura a Napoli il primo drive-thru del Sud Italia

Recentemente è stato inaugurato a Sant’Antimo, vicino a Napoli, il 68° ristorante KFC-Kentucky Fried Chicken del Colonello Sanders in tutto il Mezzogiorno.

Si tratta del quinto locale in Campania, dopo Napoli, Marcianise, Pompei e Mercogliano.

Il ristorante offre un servizio di drive-thru aperto tutti i giorni dalle 11 all’1 di notte.

La crescita di KFC Franchising in Italia

Corrado Cagnola, amministratore delegato di KFC Italia, ha affermato che la presenza dei KFC in Italia sta crescendo sempre di più sia al Nord che al Sud e che il drive-thru è molto apprezzato per la velocità e convenienza dei prodotti.

Il nuovo punto vendita è gestito in franchising da 2K16, che gestisce anche altri 3 locali del marchio nella stessa regione.

Il ristorante vanta una cucina moderna con una vasta gamma di specialità preparate con ingredienti freschi e offre un servizio rapido ed efficiente. Inoltre, è possibile usufruire anche di offerte speciali e promozioni.

L’apertura del KFC di Sant’Antimo è un’altro importante passo nella partnership tra KFC Italia e 2K16, dopo che i ristoranti di Pompei, Marcianise e Napoli Carità sono stati aperti negli ultimi anni.

Il primo Drive del Sud Italia

È stata un’inaugurazione speciale perché ha rappresentato l’apertura in Campania del primo locale con la corsia drive, offrendo così ai napoletani la possibilità di ordinare e gustare il pollo fritto anche in macchina. La nuova apertura ha inoltre creato 60 nuovi posti di lavoro in Campania.

KFC Sant’Antimo dispone di 120 posti a sedere all’interno e 40 all’esterno, consentendo ai clienti di ordinare attraverso la cassa, i chioschi del ristorante, l’app di KFC Italia, clicca & ritira e drive through.

È inoltre possibile ordinare le specialità KFC attraverso i partner del settore per ricevere le consegne direttamente a casa.

LEGGI ANCHE

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.