Novità in casa KFC

Lo scorso 23 maggio Kentucky Fried Chicken ha aperto il terzo ristorante in Piemonte, precisamente nel nuovo Settimo Cielo Retail Park di Settimo Torinese. Il locale dispone di 100 posti a sedere nella sala e 40 nel dehors. I punti vendita di KFC in Piemonte sono gestiti in franchising dalla US Food Network srl a cui, in Italia, fanno capo in tutto 12 ristoranti del brand. 

Ci fa molto piacere incrementare la nostra presenza in Piemonte ed essere all’interno di un retail park così importante – dichiara Corrado Cagnola , Amministratore Delegato di KFC Italia – Il nostro sviluppo continua su tutto il territorio nazionale, con l’obiettivo di arrivare a 50 ristoranti entro la fine dell’anno consolidando la nostra presenza nelle regioni che già ci ospitano e r aggiungendone di nuove, rispondendo così ai molti fan che attendono di assaggiare il pollo fritto del Colonnello”

KFC crea 28 nuovi posti di lavoro

Il colosso del pollo fritto è nato nel 1930, negli Stati Uniti, ed oggi conta oltre 22.000 ristoranti in 138 paesi. Il brand è sbarcato nel Bel Paese nel 2014 e, con la nuova apertura a Settimo Torinese, i punti vendita in Italia sono diventati 33. Il punto vendita aperto in Piemonte, inoltre, ha creato 28 nuovi posti di lavoro.

US Food Network srl continua a supportare l’espansione del brand KFC in Italia e il Piemonte in questo si conferma una regione importante. Con i nostri 3 ristoranti nella regione diamo lavoro complessivamente a circa 100 persone provenienti prevalentemente dal territorio e il contributo che riusciamo a dare all’economia locale è un a spinta importante per continuare ad espandere la nostra attività” aggiunge Calin IONESCU, Amministratore Unico di US Food Network srl, società che gestisce in franchising il nuovo ristorante di Settimo Torinese.

LEGGI ANCHE

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.