Astaqui.it: come trasformare un business in un trend profittevole

Luciano Vasciminno ha intuito che il mondo delle aste immobiliari stava cambiando e ha fondato Astaqui.it, che offre un servizio di ricerca, consulenza e assistenza in asta su tutto il territorio nazionale.

Solo nel primo semestre 2023 sono stati circa 91.300 i lotti oggetto di tentativi d’asta, complici anche le politiche delle banche, l’innalzamento dei tassi di interesse e l’incremento costante degli immobili all’asta. Un trend in crescita secondo l’ultimo osservatorio di Cherry Brick che Luciano Vasciminno, professionista e Imprenditore Immobiliare, ha intercettato e trasformato in business.

Come nasce Astaquì?

Vasciminno, cresciuto in una famiglia di imprenditori del settore edile e diplomatosi come geometra, ha iniziato la sua carriera professionale nel campo dell’immobiliare, lavorando come consulente per importanti reti nazionali. Per oltre vent’anni, si è dedicato allo sviluppo di reti immobiliari.

Nel 2010, Vasciminno ha iniziato a esplorare il mondo del coaching, conseguendo la certificazione come Master Practitioner in Programmazione Neuro-Linguistica (PNL). Poi, nel 2015, è diventato un pioniere nell’uso dei video sui social media per la comunicazione online. Ha lanciato uno dei primi corsi sulle aste immobiliari, “il Real Estate Now”, un programma destinato agli investitori immobiliari interessati al mercato delle aste e non solo.

Nel 2021, Vasciminno ha deciso di prendersi un anno sabbatico e si è trasferito al mare con la sua famiglia.

In quel periodo comprendo che sta cambiando il modello di vivere le aste immobiliari – racconta Vasciminno –, in quanto si trasformeranno nel luogo dove sarà possibile comprare la prima casa con un mutuo al 100 per cento. Da questa considerazione nasce l’idea di fondare Astaqui.it, azienda che offre la ricerca, l’affiancamento e la selezione dell’immobile desiderato, consulenza su tutto il territorio nazionale”

Ma Astaqui.it è anche un network a cui hanno aderito 18 affiliati in 10 mesi! Che profilo cercate come partner?

Deve essere una persona che abbia voglia di mettersi in gioco in un mercato redditizio e, come abbiamo visto, in forte crescita. Non è necessario che abbia una precedente esperienza nel settore ma deve avere una forte passione per l’immobiliare in quanto alla formazione ci pensiamo noi.

Quali servizi offrite?

La casa madre mette a disposizione una piattaforma proprietaria per la ricerca degli immobili a livello nazionale con il relativo invio delle schede ai clienti e, soprattutto, un sistema di generazione lead ogni mese. La formula di affiliazione del franchising Astaqui. it, inoltre, include una formazione costante di altissimo livello e un supporto totale oltre a un avvocato a tua completa disposizione che ti guiderà durante tutto il percorso.

LEGGI ANCHE

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.