Old Wild West

old wild west franchising, franchising old wild west
old wild west franchising, franchising old wild west

INVESTIMENTO

0

ristorazione

Informazioni sul sistema franchising

Descrizione del sistema di franchising

Entrare nel mondo della ristorazione è sempre stato il tuo sogno?

Allora devi prendere in considerazione il franchising Old Wild West. Aprire in franchising Old Wild West permette di entrare nel campo della ristorazione seguendo un modello di business ideale sia se si è dei neo-imprenditori sia se si vogliono diversificare i propri investimenti.

Ma come aprire un Old Wild West? Quanto costa franchising Old Wild West? Scopriamolo insieme.

Partiamo innanzi tutto dalla storia di questo franchising; Old Wild West nasce da un’idea della Cigierre Group che è stata costituita nel 1995 e detiene diversi brand che operano nella ristorazione. Tra questi quello di Old Wild West risulta essere tra i suoi fiori all’occhiello.

Il motivo è dato dal fatto che ha avuto subito un forte successo, portando così all’apertura di vari ristoranti sia diretti sia in franchising. Il brand Old Wild West propone un ristorante con un mobilio che ricorda proprio quello degli antichi bar e punti di ristoro tipici del periodo del west.

Questa nota di design si unisce a un menu principalmente a base di carne, con piatti che vanno dai tagli di manzo fino al pollo, ricette mex-tex e hamburger con carne di altissima qualità.

Ma quali sono le opinioni di chi ha deciso d’investire nell’apertura di un Old wild west in franchising?

Chi ha deciso di aprire Old Wild West, si è trovato ad esprimere pareri positivi. Infatti, anche se l’investimento richiesto risulta essere molto cospicuo, al contempo si ottiene l’accesso a un brand forte e molto conosciuto che accoglie sia famiglie sia i giovani.

Non solo, in molti sottolineano l’importanza della formazione e degli strumenti offerti dal brand per riuscire ad avviare al meglio la propria attività e gestirla con profitto nel corso del tempo.

Chi voleva accedere al mondo della ristorazione ha trovato in Old Wild West una soluzione in franchising innovativa e con servizi e un supporto ottimale in fase di apertura e gestione dell’attività.

Punti vendita affiliati

79

Punti vendita diretti

109

Informazioni per il franchisee

Supporto per i franchisee

Qual è il supporto per il franchisee offerto dal franchising Old Wild West?

Il gruppo che gestisce questo brand punta molto al supporto dei suoi affiliati, infatti, offre tutti gli strumenti necessari a gestire al meglio l’attività e sviluppare l’esperienza necessaria nel campo della ristorazione in tempi rapidi.

Tra i principali vantaggi dell’affiliarsi a Old Wild West è possibile segnalare:

  • L’utilizzo di un marchio conosciuto e molto pubblicizzato;
  • Esclusiva di zona;
  •  Supporto nell’apertura con una valutazione degli investimenti necessari;
  • Sostegno nello sviluppo di esperienza nel campo della ristorazione;
  • Formazione al fine di sfruttare al meglio le economie di scala;
  • Un ottimo piano e modello di business per ottenere una buona redditività;
  • Trasferimento al franchisee di un know-how consolidato;
  • Pianificazione aziendale creata da esperti del settore;
  • Formazione e consulenza pre e post apertura;
  • Pubblicità cartacea, su strada, in televisione, social media e online.

Tutti questi elementi permettono di sottolineare come il franchising voglia offrire ai suoi affiliati il meglio nel campo della pianificazione e della gestione dell’attività.

Investimento totale previsto

Quando si sceglie di affiliarsi a un brand forte e conosciuto è normale porsi la fatidica domanda e chiedersi un franchising Old Wild West quanto costa?

Aprire un ristorante con questo franchising richiede dei costi onerosi, in quanto il marchio si occupa degli arredi, dell’attrezzatura del locale, dei software di gestione, pubblicizzazione e di tutti gli aspetti dell’apertura (tranne quello burocratico).

Questo lavoro ha naturalmente un costo, infatti, oltre alla fee d’ingresso di 30 mila euro, si stima per l’arredo, attrezzatura, software, un investimento complessivo di 800 mila euro circa. OItre all’investimento iniziale bisogna anche considerare il pagamento delle royalty che sono pari al 4% sul fatturato mensile.

Investire nell’apertura di questo centro richiede una somma consistente, naturalmente bisogna considerare anche che questi ristoranti di solito riescono a generare fatturati importanti, in quanto locati sempre in zone ad alto traffico, e perché conosciuti.

 

Principali requisiti del network

Come aprire franchising Old Wild West?

Per avviare un ristorante Old Wild West in franchising bisogna rispettare alcuni requisiti importanti. Primo su tutti è la ricerca di un locale idoneo all’apertura del ristorante.

Il marchio Old Wild West accetta esclusivamente proposte per l’apertura dei ristoranti del marchio in centri commerciali, luoghi di divertimento ad altro traffico di utenti, cinema multisala, centri cittadini ad elevato flusso pendolare.

Oltre al posizionamento del locale è necessario anche considerare la grandezza. Infatti, il locale dev’essere minimo 400 MQ al fine di poter ospitare almeno 180 coperti.

Naturalmente, bisogna considerare che oltre all’ubicazione e alla grandezza del locale, occorre anche avere la disponibilità economica necessaria a sostenere l’investimento richiesto.

Non sono richieste invece competenze nel settore, in quanto il brand si occupa della formazione del franchisee, ma è necessario aprire la P.IVA e seguire le procedure burocratiche previste per l’apertura di un ristorante in franchising.

Informazioni sul franchisor

Cigierre Spa ©

Scopri di più

Compila il form pubblicato di seguito se desideri avere più informazioni. Le informazioni contenute nel form saranno inoltrate direttamente a

Cigierre Spa ©
Consenso*

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.