Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Intimissimi Franchising

intimissimi franchising, franchising intimissimi

INVESTIMENTO

0

abbigliamento, accessori, underwear

Informazioni sul sistema franchising

Descrizione del sistema di franchising

Aprire un negozio in franchising può essere una soluzione ottimale soprattutto nel caso in cui si scelga di avviare un’attività in un settore molto competitivo come ad esempio quello dell’intimo, se vuoi operare in questo mercato una soluzione può essere la proposta di Intimissimi Franchising. 

L’azienda Intimissimi nasce nel 1996 come linea dedicata alla biancheria intima uomo, donna e bambino del gruppo Calzedonia. La produzione del brand italiano si è poi ampliato con una vasta gamma di prodotti, che includono anche maglieria e pigiameria.

Grazie all’esperienza di Calzedonia, Intimissimi store si è proposta negli anni come l’azienda leader nel settore dell’intimo che produce biancheria intima di buona qualità con assortimento completo di reggiseni, slip, coordinati, completi, lingerie, maglieria intima e pigiameria

I numeri dicono molto: 1400 negozi in 40 Paesi al mondo e fatturati da miliardi di dollari, risultati che è riuscita a ottenere con una grande e solida rete di franchising.

In più, va detto che il marchio Intimissimi, con Calzedonia, è iscritta all’Assofranchising, un’associazione che controlla il rispetto della legislazione in materia di franchising.

Navigando sul web si possono trovare molte recensioni sul franchising Intimissimi, opinioni in gran parte positive che fanno intendere quanto entrare a far parte dei partner di questa azienda sia un sfida vinta in partenza.

Ciò che risulta maggiormente accattivante è la formula di affiliazione: non ci sono fee di ingresso né royalties, ciò significa che tutto il fatturato del un punto vendita Intimissimi in franchising è guadagno per l’affiliato.

Punti vendita affiliati

470

Punti vendita diretti

30

Informazioni per il franchisee

Supporto per i franchisee

Come aprire un negozio Intimissimi franchising e cosa offre? Aprire Intimissimi franchising vuol dire associarsi a una realtà che fattura oltre 2 miliardi di dollari l’anno.

Questa azienda offre soluzioni molto vantaggiose e convenienti che supportano l’imprenditore in tutte le fasi: dalla burocrazia alla gestione dell’attività.

Il negozio di intimo in franchising Intimissimi, infatti, offre tutte le tecniche manageriali, tutte le competenze e le conoscenze, i sistemi informatici e le strategie di marketing acquisite in questi 25 anni di lavoro, per aiutare e facilitare i nuovi affiliati a realizzare il loro sogno imprenditoriale.

Oltre a una formazione iniziale, l’azienda garantisce il supporto da parte di un team specializzato, che possa aiutare il franchisee ogni volta che ne abbia bisogno.

Aprendo in franchising negozio Intimissimi è possibile avere anche il supporto da un marchio che si occupa di campagne pubblicitarie a 360° con annunci stampa sui social media, spot televisivi, sulle principali testate leader nazionali e internazionali. Affissioni sulle strade della città e delle campagne TV. Comunicazione sui punti vendita e materiale come: cataloghi, locandine e volantini. 

Investimento totale previsto

Quanto costa aprire in negozio Intimissimi? 

Parlando in ottica imprenditoriale e visti i numeri che genera Intimissimi, aprire un franchising di questo brand rappresenta un investimento. Per diventare franchisee occorre un investimento di circa 140.000 euro.

Per aprire un proprio punto vendita bisogna comprare:

  • Il sistema informatico: 5.000 euro;
  • La prima fornitura di merce: 60.000 euro;

Inoltre, è richiesta una fideiussione bancaria di 52.000 euro.

Sottolineiamo che all’interno di questo pacchetto è compresa anche la formazione e i corsi di aggiornamento, il marketing e la comunicazione integrata.

Il tutto per fornire le informazioni e le competenze necessarie per gestire correttamente un negozio in franchising Intimissimi, per conoscere i prodotti e comprenderne le qualità.

Principali requisiti del network

Quali sono i requisiti per aprire negozio di Intimissimi franchising?

Vista l’alta qualità e la grande visibilità che ha un negozio in franchising Intimissimi, i requisiti richiesti sono:

  • Locale di circa 100 mq;
  • Zona centrale e di passaggio, come centro storico o centri commerciali;
  • Un minimo di 30.000 abitanti;
  • Un budget economico di 140.000 euro circa.

Aprire un negozio Intimissimi in franchising ha dei costi non indifferenti, ma, a differenza di molti altri partner, non sono richieste royalty e nemmeno un’esperienza pregressa.

Intimissimi crede molto nei suoi affiliati, anche perché la maggior parte del suo fatturato deriva proprio dai franchisee. Basti pensare che tra gli oltre 500 negozi in Italia, meno di 30 sono punti vendita diretti.

Informazioni sul franchisor

Gruppo Calzedonia Spa

Scopri di più

Vuoi informazione su altri marchi? Iscriviti alla nostra newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Scarica gratis il Magazine

Grazie per aver scelto di leggere Start Franchising. Se ti interessa il franchising, se vuoi essere aggiornato gratuitamente sulle ultime notizie riguardo al settore e desideri ricevere gratis i prossimi numeri del magazine, iscriviti alla nostra newsletter.

Aspetta! prima di andare....

Hai già scaricato l’ultimo numero di Start Franchising?
Inserisci qui la tua email e ottieni GRATIS la rivista in formato PDF. Inoltre, riceverai le ultime notizie riguardo al settore e i prossimi numeri direttamente sulla tua email.