Il management team di Capello Point / Da sinistra: Fabio Accettura (Retail Manager); Aldo Perani (Amministratore Delegato); Fanny Gervais (Responsabile Acquisti); Tiziano Petrone (CFO); Marco Leonardi (Responsabile Marketing).
Giovedi
07.11.2019
“Dopo il successo con 40 negozi diretti, Capello Point lancia il progetto franchising”. Ecco come si entra nel network di vendita di prodotti professionali per capelli ed estetica.
 

Quaranta punti vendita diretti in Italia e una azienda con quasi vent’anni di storia. E’ il biglietto da visita di Capello Point che oggi lancia il progetto in franchising con l’obbiettivo di arrivare ad almeno cento punti vendita su tutto il territorio nazionale. Aldo Perani, Amministratore Delegato, spiega quali sono i vantaggi di un format che si pone come una proposta innovativa nel panorama del mercato franchising in Italia.
Qual è l’attività del vostro brand?
Capello Point è un format unico in Italia. È una rete di negozi che vende al consumatore finale prodotti
professionali per capelli ed estetica: prodotti con elevatissime qualità e performance utilizzati nei saloni
di parrucchieri, estetica e nail art. Ad entrare nei nostri negozi sono soprattutto donne tra i venti e i
sessantacinque anni che cercano una esperienza di acquisto gratificante, con un assortimento ampio (oltre
tremila referenze e 120 marchi) e la possibilità di ottenere un alto livello di consulenza sui prodotti.
L’azienda è anche produttrice?
Oltre il 75 per cento dei prodotti che vendiamo sono marchi in esclusiva o di nostra proprietà con formulazioni
uniche che garantiscono performance di qualità molto elevata. L’innovazione è la nostra forza: ogni mese lanciamo. dalle cinquanta alle cento referenze per portare al consumatore le ultime novità del mercato.
Capello Point ha già quasi quaranta negozi diretti. Perché avete scelto di lanciare il progetto franchising?
Il franchising è una formula che permette uno sviluppo di successo, unendo le nostre competenze di prodotto e gestione dei punti vendita alla conoscenza del proprio mercato locale da parte dei franchisee. In questo momento siamo presenti soprattutto in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Vogliamo completare la nostra presenza nel Nord Italia ed espanderci nel Centro- Sud. L’esperienza sui punti vendita diretti ci ha permesso di mettere a punto un format collaudato e vincente sia nei centri storici che nei centri commerciali, che ora siamo pronti a proporre in franchising.
Quali sono le caratteristiche della vostra proposta?
Offriamo un negozio chiavi in mano con un investimento a partire da 30mila euro per un locale di minimo
quaranta metri quadri. Non sono richieste royalties, fee di ingresso, fideiussioni o garanzie a fronte di una
altissima marginalità garantita del 50 per cento sui prodotti in esclusiva. Retrocediamo al franchisee gli sconti e le promozioni concessi al cliente finale e il franchisee può guadagnare anche dalle vendite online ai propri
clienti. La formazione è cruciale per noi, predisponiamo percorsi continuativi in sede e in negozio, perché facciamo la differenza anche grazie alla consulenza e al servizio che garantiamo al cliente nel punto
vendita, dall’analisi del capello e della cute alle dimostrazioni per l’utilizzo di piastre e arricciacapelli,
solo per fare qualche esempio.
Che tipo di affiliato cercate?
Cerchiamo franchisee che dedichino impegno e passione nella gestione di un proprio punto vendita Capello
Point. Ci rivolgiamo sia a persone con esperienza, il cui desiderio sia avviare una propria attività imprenditoriale in franchising, sa ad investitori che vogliano diversificare il proprio business.


L'esterno di un negozio Capello Point / Il format prevede la vendita al consumatore finale di prodotti professionali per capelli ed estetica.

Popolare nel forum