Amazon.com: è guerra marketing con Google e Facebook

Giovedi
21.09.2017
Amazon.com, la più grande Internet company al mondo, esercita un potere sempre più crescente come motore di ricerca, sfidando i maggiori competitors mondiali, tra cui Google e Facebook.
 

Le statistiche dimostrano che il 72% delle persone visita Amazon.com prima di fare un acquisto, per avere maggiori informazioni sui prodotti online. Come affermato da  Collin Colburn, analista del team di marketing B2C presso la società di ricerche di mercato Forrester, "l’uso di Amazon.com come motore di ricerca continuerà a crescere, sia perché risulta specifico nella ricerca di prodotti, permettendo ai consumatori di ottenere risultati rilevanti in poco tempo, e sia perché dà ai clienti la possibilità di un one-stop-shop.”

Amazon.com, l’e-commerce al servizio dei consumatori

Il modello di business di Amazon.com quindi, pur non dipendendo dagli introiti pubblicitari, gode della libertà di cambiare il panorama competitivo, attraverso la monetizzazione delle proprie ricerche. Amazon.com dunque, esercita una maggiore influenza nell’ambito delle opportunità di ricerca alternative,  tenendo  traccia e ritargettizzando gli acquirenti che hanno esplorato una particolare categoria di prodotti.

 “Per il prossimo anno, penso che vedremo la maturazione dei prodotti di pubblicità digitale su Amazon.com, che significherà guadagni precoci per coloro che capiranno come funziona il sistema, seguiti da una rapida ascesa della concorrenza man mano che più player impareranno a sfruttare efficacemente l’opportunità pubblicitaria offerta dalla piattaforma. Anche perché nello spazio sempre più affollato di Internet, diventerà molto più difficile per i brand avere successo e creare ROI. Questa è la stessa rotta percorsa da Facebook e Google i primi tempi. Ma con il suo ritmo di crescita Amazon.com, probabilmente, vivrà altri tre-cinque anni di successo senza dover ancora attuare strategie particolarmente sofisticate” – ha affermato Jason Hartley, Senior Vice President e Search Marketing Practice Lead presso l’ agenzia di marketing digitale 360i.