Franchising, volano di crescita

AssoFranchising e Salone Franchising Milano
AssoFranchising e Salone Franchising Milano / In un unico evento online le due organizzazioni hanno presentato dati e novità del settore.
Venerdì
17.07.2020
Nonostante il drastico calo dei consumi legato al Covid, la formula mantiene i trend positivi degli anni passati e continua a crescere.
 

È quanto emerge dal Rapporto sul Franchising in Italia 2020 di Assofranchising. La presentazione dei dati, evento sempre molto atteso da tutti gli esponenti del settore, si è svolta quest'anno online, giovedì 16 luglio, in collaborazione con Fandango, la società organizzatrice del Salone del Franchising di Milano che quest’anno si terrà in versione digital.

Resilienza, fare squadra, multicanalità.  Sono queste le tre espressioni che a mio avviso meglio riassumono lo stato dell’arte del franchising in base ai dati annuali illustrati da Assofranchising. I dati relativi al 2019 rispetto al 2018, mostrano infatti una crescita del giro d’affari del franchising del 4,4%, confermato anche dall’aumento delle insegne e dei punti vendita. A questo fa seguito anche un incremento del 5% degli addetti che equivale a circa 10 mila posti di lavoro in più.

Questi dati così positivi fanno quindi ben sperare circa la capacità del franchising di continuare a fare da volano per il rilancio della nostra economia anche nel 2020, anno caratterizzato da una brusca contrazione dei consumi prodotta dal lockdown provocato dal Covid.

Franchisor e franchisee hanno saputo, in un momento così difficile, dare il meglio di sé e, anche se il calo dei fatturati atteso da Assofranchising per il settore è pari a circa il 20%, piccole, medie e grandi insegne hanno mostrato e continuano a mostrare resilienza nei confronti di una situazione di crisi così profonda e complessa.

Il lavoro di squadra è un elemento imprescindibile del franchising. Il successo di qualunque tipo di progetto in questo settore non può infatti prescindere dalla collaborazione fra franchisor e franchisee. Questo tipo di esperienza è stata veramente importante anche in occasione del Covid. Lo confermano i dati di Assofranchising.

Il settore del franchising è stato quello che meglio ha saputo rispondere alla crisi in quanto è stato quello che è riuscito a fare più rete rispetto agli altri attori che gravitano nel mondo del retail.

I nostri franchising hanno mostrato di non subire passivamente le misure restrittive, ma di essere anche in grado di approntare nuove strategie per fare subito fronte alle nuove condizioni, ad esempio mettendo in cantiere la realizzazione di nuove App o potenziando la vendita tramite E-commerce.

Il Covid 19 ha fatto al franchising anche un regalo: incentivare l’utilizzo degli strumenti digitali e l’innovazione. Stiamo parlando di un cambiamento epocale: sono moltissime le persone che per la prima volta durante il lockdown hanno fatto un acquisto online. È quindi impossibile non pensare agli effetti a breve e lungo termine ull’esperienza d’acquisto degli utenti.

Ciò detto, i dati illustrati da Assofranchising parlano chiaro: se da una parte il canale digitale sta prendendo piede, il canale fisico resta e, anzi, non arretra! Questo, a mio modesto parere, anche grazie al fatto che i franchisor sono stati capaci in tutti questi lunghi mesi di mantenere una comunicazione costante ed efficace, che è servita a rassicurare e al tempo stesso motivare sia con i propri affiliati, sia le community di clienti.

L’ultima mia osservazione riguarda la 35esima edizione del Salone del Franchising di Milano che si terrà a fine ottobre, quest’anno in formato completamente digitale: non posso che accodarmi all’invito di Assofranchising di esserci, come espositori o come visitatori, e di esserci in modo attivo in quanto si tratta di una grande opportunità per comprendere quale sia il futuro di questo settore e quali siano le migliori strategie da adottare per contribuire al proprio rilancio e insieme al rilancio del Paese.

Con l’auspicio naturalmente di rivedersi in presenza ad Expo Franchising Napoli Edizione 2021, unico Salone del Franchising, del Business e del Retails del Centro Sud, co-organizzato da Soluzioni Italia SRL e Progecta SRL, che si terrà il prossimo Giugno presso la Mostra d’Oltremare di Napoli in concomitanza della Fiera della Casa.