Nuovo Country manager Italia per Kids&Us

Una scuola Kids&Us
Una scuola Kids&Us / La società punta a raddoppiare, entro il prossimo anno, la sua presenza sul territorio nazionale con l’apertura di venti nuove scuole in franchising.
Martedì
09.04.2019
Sergio Molinaro si occuperà dello sviluppo nel nostro Paese della rete di scuole per l'insegnamento dell'inglese a bambini e ragazzi.
 

Sono entusiasta di questa nuova sfida e di entrare a far parte di una realtà così solida, strutturata e dinamica come Kids&Us, con una storia e un metodo che sono garanzia di qualità".  Così Sergio Molinaro accoglie la nomina di Country manager per l’Italia di Kids&Us, scuola di lingue in franchising con un innovativo metodo pedagogico per l’insegnamento dell’inglese ai bambini da 1 anno di età, leader sul mercato spagnolo e presente in 9 Paesi nel mondo. "Sono onorato di collaborare con un team qualificato e di elevata professionalità - prosegue -  e di poter offrire il mio contributo nel rafforzare lo sviluppo del business in Italia: quello del franchising è un settore che necessita di competenze specifiche anche nella gestione delle difficoltà e preoccupazioni degli imprenditori che si avvicinano per la prima volta a questo mondo. Il forte senso di responsabilità nei confronti dei franchisee, delle famiglie e degli studenti di tutta la struttura organizzativa, fanno di Kids&Us una realtà unica e sono orgoglioso di esserne parte". Molinaro coordinerà la sede italiana per la gestione e il supporto dell’intera rete di scuole e avrà il compito di guidare la crescita del business in Italia.

Chi è Sergio Molinaro

Classe 1972, Sergio Molinaro ha maturato la sua esperienza esperienza in un’importante realtà internazionale attiva nel settore della formazione linguistica – Wall Street English, dal 2010 parte di Pearson Group - occupando diversi ruoli nell’area commerciale e marketing e successivamente nella ristrutturazione e nello sviluppo della rete in franchising. "L’Italia è uno dei Paesi strategici su cui Kids&Us ha deciso di puntare per diventare il player di riferimento per l’insegnamento dell’inglese ai bambini da un anno di età e l’ingresso di Sergio Molinaro è in linea con il progetto di espansione nel nostro Paese", dichiarano dalla casa madre. . La società mira infatti a raddoppiare, entro il prossimo anno, la sua presenza sul territorio nazionale con l’apertura di venti nuove scuole in franchising. “Sergio vanta una profonda competenza nel franchising e nel settore dell’educazione – ha commentato David Kervyn Lettenhove, Direttore Generale di Kids&Us. - Siamo certi che le sue competenze potranno contribuire a rafforzare la presenza di Kids&Us in Italia, mercato per noi strategico e nostro obiettivo per l’ampiamento del network a livello globale”.  Il metodo “Natural English” di Kids&Us, è stato fondamentale per lo sviluppo - a partire dal 2007 - del network in franchising nel mondo che oggi conta 435 scuole in 9 Paesi. Kids&Us utilizza infatti una metodologia di apprendimento innovativa basata sul processo naturale di acquisizione della lingua madre che sfrutta e ottimizza tutti i meccanismi che si attivano durante i primi anni di vita per metterli al servizio dell’apprendimento di una seconda o terza lingua.


Popolare nel forum