Il brand Victoria’s Secret programma nuove aperture

Martedì
13.11.2018
Il brand Victoria’s Secret e Percassi rafforzano la loro partnership, puntando all’espansione del brand di lingerie americano in Italia, Francia e Spagna.
 

A pochi giorni dal consueto fashion show annuale tenutosi a New York, e dopo aver annunciato la prossima apertura, prevista per quest’inverno, del primo store italiano che offrirà l’intera gamma di prodotti a Roma, presso il centro commerciale Porta di Roma, e la successiva apertura milanese per il 2019; la griffe americana di proprietà del gruppo L brands sta per aprire il suo primo negozio anche in Francia, attraverso un accordo di franchising con il partner commerciale italiano. Parigi è la città prescelta per l’approdo di Victoria’s Secret oltralpe, ma la location è ancora top secret, così come la data d’apertura. Probabilmente, anche lo store parigino sarà inaugurato nel corso del 2019, come quello milanese.

La data di apertura dello store di Roma dovrebbe invece essere annunciata a breve. L’attesa tra i fans italiani di Victoria’s Secret è grande, considerando che la boutique romana sarà il primo negozio in Italia a disporre di tutte le collezioni di lingerie del marchio, incluse Body by Victoria, Very Sexy, Dream Angels, Bombshel, T-Shirt Bra e la linea sportiva del brand, Victoria Sport. Accanto alla lingerie più venduta del brand, ci saranno le fragranze, le collezioni per la cura del corpo e Victoria’s Secret Pink, una linea di reggiseni, slip, articoli sportivi e prodotti di bellezza ispirati e dedicati alle ragazze più young. Il marchio americano, che attualmente gestisce una rete di 1.200 negozi in tutto il mondo, in Francia era presente solo con un punto vendita all'aeroporto di Parigi Orly, dedicato principalmente a prodotti beauty e accessori, mentre una prossima apertura è prevista all'interno dell'aeroporto di Tolosa-Blagnac per il prossimo marzo.

Victoria's Secret, crescita internazionale e crisi interna

Un fenomeno interessante è il successo che Victoria’s Secret registra in patria, inversamente proporzionale a quello internazionale. Infatti, malgrado il marchio stia procedendo con l'espansione sul mercato estero, nel suo mercato interno sta invece vivendo alcune difficoltà finanziarie. Risalgono allo scorso 23 agosto le dichiarazioni del direttore finanziario e vice presidente esecutivo di L brands Stuart Burgdoerfer, che ha annunciato agli investitori la prossima chiusura di 20 boutique di proprietà Victoria's secret sul mercato americano, dove attualmente ne conta circa 350. In termini di fatturato, si tratterebbe di una perdita abbastanza rilevante, nonostante il brand americano abbia in programma l’apertura di 37 nuove sedi all'estero. Oltre a Italia e Francia, infatti, la società di Bergamo Percassi, partner commerciale italiano del colosso americano, è stata anche incaricata di seguire le operazioni del marchio in Spagna. Inoltre, nonostante i dati del secondo trimestre hanno evidenziato un aumento delle vendite dell'8,3% a 2,98 miliardi di dollari (pari a 2,58 miliardi di euro) rispetto ai 2,75 miliardi (2,38 miliardi di euro) messi a segno nello stesso periodo del 2017, gli utili del gruppo continuano a calare e egli ultimi due anni i guadagni della holding hanno continuato a perdere ritmo, con un picco, a conclusione del 2017, del -14%, stando ai dati riportati da Mffashion.


Popolare nel forum